Vai al contenuto Vai al menu Vai al menu delle pagine Vai al menu di sezione
Dolomiti Unesco World Natural Hertage
Home » Ente » Organi istituzionali » Direttore
 

Direttore

Vittorio Ducoli

Il Comitato di Gestione del Parco riunitosi in data 20 giugno 2011 ha nominato direttore dell'Ente Parco il dott. Vittorio Ducoli.

Vittorio Ducoli è nato il 9 ottobre 1959 a Breno (BS).

Dopo essersi diplomato al Liceo Scientifico “Camillo Golgi” di Breno, nel 1983 si laurea in Scienze Forestali all'Università di Padova, con la votazione di 110/110 con lode. Il Relatore della tesi è il Prof. Franco Viola e l'argomento è "Gli indici Bioclimatici ed il loro impiego nella pianificazione forestale"

Dopo la laurea collabora con l'allora Istituto di Selvicoltura dell'Università di Padova, e tra il 1985 ed il 1986 svolge un borsa di studio post laurea del C.N.R. presso la Facoltà Forestale di Zagabria, occupandosi in particolare dell'ecologia delle foreste di farnia della valle del fiume Sava.

Dal novembre 1986 alla fine del 1989 è System Manager dello S.M.A.R.T, un centro di elaborazione di informazioni territoriali computerizzate, presso la Società S.A.F. di Roma, occupandosi di procedure di analisi delle risorse ambientali e territoriali tramite l'impiego di informazioni telerilevate da satellite, nonché dell'implementazione di cartografie tematiche numeriche.

Dal gennaio 1990 al gennaio 1996 è Direttore del Parco Naturale dell'Adamello (Regione Lombardia), Parco di oltre 50.000 ha di estensione istituito nel 1983.

Dal gennaio 1996 al luglio 2003 svolge l'incarico di direttore del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna, esteso per circa 43.000 ha in area appenninica tra la Romagna e la Toscana.

Dal settembre 2003 al febbraio 2008 torna a ricoprire l'incarico di direttore del Parco Regionale dell'Adamello.

Dal marzo 2008 al febbraio 2011 è stato Direttore del Parco Nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise, uno dei parchi nazionali storici italiani, esteso per quasi 50.000 ha ed ospitante la popolazione relitta di orso bruno marsicano.

Dal 1 agosto 2011 è direttore del Parco Naturale di Paneveggio Pale di San Martino.

Tra i suoi interessi extraprofessionali vi sono la fotografia, della quale ama in particolare il bianco e nero chimico, la lettura, in particolare di autori dell'800 e del primo '900, e i viaggi alla scoperta di città d'arte, borghi e paesaggi. Da qualche tempo si diletta nella produzione di birra artigianale.