Carta Europea del Turismo Sostenibile: continua il percorso

Dopo il primo incontro del Forum nello scorso mese di maggio e i successivi “tavoli di confronto”, che hanno permesso di raccogliere idee ed elementi progettuali è continuato in estate, il percorso previsto dalla Carta Europea del Turismo Sostenibile con una serie di riunioni con i proponenti di singoli progetti per la definizione delle specifiche schede che andranno a comporre il “Piano d’Azione”. Il percorso si sta ora avviando verso le fasi finali.

La Carta Europea del Turismo Sostenibile è volta ad una migliore gestione delle aree protette per lo sviluppo di un turismo sostenibile e attento al territorio.

Gli aspetti emersi, nei diversi momenti di partecipazione, hanno riguardato in modo particolare: la “Sensibilizzazione dei cittadini” dove è stata messa in evidenza l’importanza dell’educazione ambientale e la sensibilizzazione attorno ai temi della conservazione e della qualità della vita nell’area protetta, i “Sentieri tematici” e la “Fruizione culturale”.

In particolare nei mesi estivi, il gruppo di lavoro è stato impegnato in una serie di incontri in modalità on-line con alcuni dei partecipanti ai “tavoli”: questi momenti hanno portato all’integrazione di alcune schede per definire meglio le progettualità che diversi soggetti del territorio hanno presentato.

Le schede saranno inserite nel “Piano di Azione” che sarà allegato, assieme alla Strategia, alla candidatura.

In questo periodo, e fino al 15 ottobre, è ancora possibile presentare progetti e idee all’interno delle tematiche che i “tavoli di confronto” hanno individuato scaricando qui la apposita scheda di rilevazione delle azioni.

Il gruppo di lavoro si riserva di visionare le proposte pervenute valutando il grado di fattibilità e la coerenza con gli assi strategici individuati.

Chi desiderasse un supporto alla definizione della propria idea progettuale o nella fase di stesura della scheda, può inoltrare la propria richiesta di informazione o accompagnamento compilando questo FORM https://forms.office.com/r/4mCnLXDaGh

Per informazioni sul percorso della Cets è possibile utilizzare l’indirizzo: cets@parcopan.org

Potrebbero interessarti anche queste notizie:

Condividi questa pagina