12. Madonna della Luce

Madonna della Luce. Acqua, energia, paesaggio e architettura in Primiero – Numero 12 della collana I QUADERNI DEL PARCO

  • A cura di Luigi Oliva e Andrea Sarno
  • Data di pubblicazione: 2012
  • N. pag: 191
  • Ivolume ricostruisce la storia e il recupero dell’antico impianto idroelettrico della centrale Boaletti, risalente ai primi del Novecento, situatonei pressi della località denominata Madonna della Luce, nella parte iniziale del percorso “Da Tonadico al Cimerlo, sul cammino della storia”.
  • Entrata in funzione nel 1903, quindi uno dei primi impianti idroelettrici in Italia, la centrale è rimasta attiva fino alla fine degli anni Cinquanta, quando ha dovuto cedere il passo alla nuova centrale idroelettrica di Castelpietra.
  • Nel volume è raccontata la storia di questo luogo e le fasi e la metodologia del recupero, che si configura come un esempio di intervento di archeologia industriale con finalità di documentazione.

Condividi questa pagina