Casa del Sentiero Etnografico

Il Sentiero Etnografico del Vanoi è un viaggio nel tempo e nello spazio tra il paese di Caoria (850 m. slm) e la Malga Miesnotta di sopra (1879 m. slm); Il sentiero è formato da quattro distinti percorsi, ciascuno finalizzato a esplorare ambienti diversi legati alle attività tradizionali che legavano la comunità al territorio. Lungo i i percorsi tematici della Val (del fondovalle), dei Pradi (dei prati e dei maggenghi), del Bósc (del bosco) e della Montagna rivivono gli ambienti umani e naturali che erano funzionali all'economia di sussistenza che dava da vivere alla comunità del Vanoi fino alla metà del secolo scorso. Allestimenti informativi e siti aperti al pubblico permettono di immergersi in una realtà sociale ed economica in gran parte scomparsa, legata ad ambienti di straordinario valore naturalistico. La Casa del Sentiero Etnografico, realizzata nell'ex edificio delle scuole di Caoria, ospita alcuni allestimenti informativi e mostre temporanee.

Il Sentiero Etnografico fa parte dell'Ecomuseo del Vanoi, intersecandosi con tre dei sette temi che caratterizzano l'attività dell'Ecomuseo: Mobilità; Erba; Legno.

I percorsi e i siti del Sentiero Etnografico del Vanoi sono visitabili durante la stagione estiva. Negli altri periodi dell'anno i siti sono chiusi e visitabili su prenotazione di gruppi.

+39 0439 719106 Ecomuseo del Vanoi
Estate 2020 dal 4 luglio al 6 settembre dalle 9.30-12 e 15-18.30
Caoria (46°11'51.68''N - 11°40'44.25''E)

Punti simili

Condividi questa pagina