Vai al contenuto Vai al menu Vai al menu delle pagine Vai al menu di sezione
Dolomiti Unesco World Natural Hertage
Home » News » La Scuola dell'infanzia di Tonadico racconta il Parco
 

La Scuola dell'infanzia di Tonadico racconta il Parco

News di mercoledì 13 settembre 2017

Si è svolta mercoledì 13 settembre, presso la scuola equiparata dell'infanzia di Tonadico, alla presenza dei bambini, delle insegnanti, dei genitori e dei responsabili della Federazione provinciale Scuole Materne Equiparate di Trento, la consegna dello strumento digitale per la narrazione, i-Theatre,
Per individuare la scuola alla quale donare l'apparecchiatura, è stato bandito a maggio 2017 un concorso a progetto, vinto dalla scuola di Tonadico.

Per le istituzioni locali erano presenti il Presidente della Comunità di Primiero, Roberto Pradel, l'Assessore alla Cultura del Comune di Primiero San Martino di Castrozza, Francesca Franceschi e il Presidente del Parco, Silvio Grisotto.

Il progetto nasce dall'idea di bambini e insegnanti che, dopo aver visitato il Parco naturale Paneveggio Pale di San Martino, hanno pensato di realizzare un percorso educativo per permettere ad altri bambini e visitatori di esplorare il Parco stimolando un atteggiamento di ricerca, di costruzione insieme di narrazioni sulle esperienze vissute e che racconti il territorio ad altri bambini utilizzando appunto l'i-Theatre come strumento per favorire scambi reciproci ed elaborazioni in forma collaborativa.

"Il Parco svolge un'azione molto importante nell'ambito della didattica ambientale - ha sottolineato il Presidente dell'Ente Parco, Silvio Grisotto - e la collaborazione con la scuola dell'infanzia di Tonadico, all'interno di un progetto innovativo, rappresenta un ulteriore e significativo tassello della collaborazione con le istituzioni scolastiche del territorio per far conoscere e approfondire i diversi contesti dell'area protetta"

L'i-Theatre, è un sistema digitale interattivo integrato per dar vita a storie multimediali e per offrire supporto nello sviluppo dell'attività creativa. La narrazione in combinazione con i nuovi media permette infatti lo sviluppo del pensiero narrativo e l'educazione a un uso critico, attivo e consapevole dei media digitali.

Edutech – leader provinciale nella fornitura di soluzioni tecnologiche per l'educazione e ideatore dello strumento – insieme con Casse Rurali Trentine e con la Federazione provinciale Scuole materne di Trento, ha proposto un bando di concorso per la donazione a una scuola dell'infanzia di uno degli apparecchi che in questi anni sono stati presenti in alcune strutture scolastiche.
Il progetto presentato dal titolo "Story Map: i bambini raccontano il territorio" vedrà bambini e insegnanti protagonisti della costruzione di una Story Map, una mappa interattiva che, attraverso il digital storytelling, intende raccontare il territorio del Primiero con linguaggi diversificati.

L'incontro con il territorio per narrarlo coinvolgerà i bambini in esperienze di scoperta attraverso la consultazione di libri che raccontano del territorio e attraverso l'incontro con testimoni della comunità. In particolare all'interno della Villa Welsperg, Centro Visite del Parco, i bambini potranno accedere alla Litoteca per consultare libri scolpiti a mano a partire dalle rocce, alla Xiloteca per incontrare una collezione di libri fatti dei vari legni, alla Fruticoteca, alla Lichenoteca.