E-bike per vivere il Parco

Pedalando alla scoperta della natura

Educare i cittadini all’adozione di comportamenti sostenibili, promuovendo stili di vita rispettosi degli equilibri naturali, è uno dei compiti fondamentali per chi si occupa di ambiente.

Il Parco rinnova il suo impegno nell’ambito della mobilità, con la possibilità di noleggiare delle mountain bike a pedalata assistita e a pedalata tradizionale.

Infatti, da alcune settimane, è possibile usufruire di tale servizio presso le ciclo stazioni dei Centri visitatori di Villa Welsperg, Paneveggio (anche mountain bike tradizionale) e presso la Casa del Sentiero Etnografico del Vanoi a Caoria.

Una buona occasione per approcciarsi e godere con lentezza gli straordinari percorsi e scenari dell’area protetta.

Il servizio è attivo nell’orario di apertura dei centri e presenta dei costi interessanti, particolarmente vantaggiosi per i possessori delle mobility cards, ai quali è destinato uno sconto del 50% sulle tariffe di mezza giornata e giornata intera (solo per biciclette a pedalata assistita).

La consegna del mezzo deve avvenire presso la struttura in cui è stata prelevata almeno venti minuti prima dell’orario di chiusura della stessa.

Per informazioni rivolgersi ai Centri visitatori del Parco o del Sentiero Etnografico del Vanoi o consultare il “Parco in tasca”.

Potrebbero interessarti anche queste notizie:

Condividi questa pagina